Maxtris Sbagliato

Vi racconto la storia di come nato…...

Qualche tempo fa Antonio, cioccolatiere di fiducia, camminava tutto indaffarato nella nostra fabbrica di confetti, portando con sé una ciotola colma di granella di nocciola. Io lo osservavo mentre andava avanti e indietro con quell’aria da sognatore che lo contraddistingue, quando all’improvviso lo vidi inciampare (chissà a cosa stava pensando) e la gran parte della #granelladinocciola cadde all’interno del macchinario che ricopre di cioccolato le mandorle dei nostri confetti. Ricordo ancora l’espressione terrorizzata di Antonio ed io che con un sobbalzo corsi verso la macchina per scoprire cosa fosse accaduto. Mentre Antonio ancora si scusava in preda al panico, istintivamente provai un forte desiderio di assaggiare quelle mandorle ricoperte di cioccolato fondente con un tocco di #granelladinocciola… Che magnifica sorpresa! Quello che poteva essere un irreparabile sbaglio si era rivelato un mix unico e gustoso.

Da qui nasce il #Maxtrissbagliato: mandorla tostata ricoperta da
cioccolato  alla gianduia con granella di nocciole,
cioccolato fondente e uno #stratosottiledizucchero.
La combinazione perfetta per un prodotto sbagliato
ma eccellente.

Da allora Antonio ha ancora un’aria da sognatore…
ma è un po’ più concentrato.